Notizie

La Pas o Sindrome da alienazione genitoriale: alcune controversie

16.10.2013 15:15
(fonte: il Sole24 Salute) Una malattia, una sindrome, un disordine. Esiste o non esiste la Pas, sindrome di alienazione genitoriale (Pas è l'acronimo dell'inglese Parental Alienation Syndrome), il disturbo diagnosticato a Leonardo, il bambino di dieci anni prelevato dagli agenti di polizia in una...
16.10.2013 15:08
(Fonte ANSA) - ROMA, 11 OTT - Il bacio è il termometro dell'amore, ci aiuta a scegliere la persona giusta e misura la salute della coppia. Lo dimostrano 2 studi pubblicati sulle riviste Human Biology e Archives of Sexual Behavior e condotti da Rafael Wlodarski della University of Oxford su oltre...
16.10.2013 15:05
(Fonte ANSA) - ROMA, 16 OTT - Nel cervello esiste un 'mixer' capace di regolare il volume delle voci che sentiamo: si tratta di un circuito di neuroni che collega la corteccia motoria a quella uditiva, e che ha il compito di attenuare la percezione della nostra voce per migliorare l'ascolto di...
16.10.2013 14:59
(Fonte AGI) - Londra, 15 ott. - Se i bambini vanno a dormire ogni sera a orari diversi e non prestabiliti hanno maggiori possibilita' di sviluppare problemi comportamentali. Lo ha scoperto un nuovo studio dello University College London pubblicato sulla rivista 'Pediatrics'. Dai dati e' emerso che...
11.10.2013 14:44
(Fonte AGI) - Washington, 11 ott. - Scoperti due geni legati a un aumento del rischio di insorgenza di disturbi alimentari come l'anoressia nervosa e la bulimia. La scoperta e' di un team di ricercatori della University of Iowa e riguarda due mutazioni geniche associate a un incremento del pericolo...
11.10.2013 14:41
(Fonte AGI) - Washington, 11 ott. - Alcuni ricercatori della Brown University e del King's College di Londra hanno scoperto alcuni importanti dettagli circa il modo in cui l'anatomia del cervello influenza l'acquisizione del linguaggio nei bambini.   Lo studio di Jonathan O'Muircheartaigh e...
11.10.2013 14:39
13:24 11 OTT 2013   (Fonte: AGI) - Waco, 11 ott. - Le persone che hanno notevoli difficolta' a gestire l'incertezza e temono con maggior intensita' l'ignoto sono piu' a rischio di sviluppare la cybercondria, la versione "web" dell'ipocondria che colpisce chi e' ossessionato dalle ricerche...
Avviso agli utenti
10.09.2013 16:52
Consenti ai visitatori di essere aggiornati su novità ed eventi ogni volta che è possibile. È necessario un aggiornamento continuo affinché le persone tornino al tuo sito. Puoi usare i feed RSS per avvisare i tuoi lettori dell'uscita di nuovi articoli.

SettimoLink