Dott. Giuseppe Esposito Psicologo e Psicoterapeuta

Disturbi dell'alimentazione

Definizione

Con le locuzioni Disturbi del Comportamento Alimentare (DCA), o Disturbi Alimentari Psicogeni (DAP), si indicano quelle problematiche che concernono il rapporto tra gli individui e il cibo.

Prima si credeva che tali disturbi (sopratutto l'anoressia e la bulimia) riguardassero solo le donne adolescenti; sono numerosi i casi di uomini anoressici anche adulti, di anziani e anche bambini con DCA. In percentuale però la casistica è ampiamente sbilanciata verso le ragazze adolescenti.

 Tipologie Principali

I DCA sono stati suddivisi in cinque tipologie principali:

  1. Anoressia nervosa.
  2. Bulimia nervosa.
  3. Disturbo da alimentazione incontrollata (Binge Eating Disorder).
  4. Obesità.
  5. Picacismo.

Ogni tipologia ha diverse varianti e sottotipologie. E' importante sottolineare che questa classificazione non è rigida, e che i pazienti tendono a muoversi più o meno facilmente da un tipo (o da un sottotipo) a un altro, in relazione alla risposta alla terapia, alla natura del loro carattere etc.