Dott. Giuseppe Esposito Psicologo e Psicoterapeuta

Anoressia: scoperti 2 geni associati a rischio

(Fonte AGI) - Washington, 11 ott. - Scoperti due geni legati a un aumento del rischio di insorgenza di disturbi alimentari come l'anoressia nervosa e la bulimia. La scoperta è di un team di ricercatori della University of Iowa e riguarda due mutazioni geniche associate a un incremento del pericolo di sviluppare disordini alimentari. I geni interagiscono nella stessa via di segnalazione del cervello e producono lo stesso effetto biologico. I risultati suggeriscono che questo percorso potrebbe rappresentare un nuovo bersaglio per la comprensione e il trattamento dei disturbi alimentari. Lo studio, pubblicato sul 'Journal of Clinical Investigation', ha studiato i tratti genetici di due famiglie gravemente colpite dai disturbi alimentari: due mutazioni geniche una per famiglia sono risultate associate al rischio aumentato.

Un gene è l'ESRRA: una mutazione correlata ai disturbi ne diminuisce l'attività.
  L'altro e' relativo al repressore trascrizionale HDAC4. .